close× Call Us: +39 041 5220601

Da oltre trentacinque anni, la Ve.N.I.Ce. Immobiliare Cera affitta appartamenti di varie metrature a tutti gli studenti che intendono intraprendere il loro corso di studio a Venezia per il loro avvenire.

Tutti gli appartamenti offerti  dall’agenzia per gli studenti hanno uno standard minimo più che dignitoso. Gli appartamenti sono studiati insieme al proprietario e all’agente immobiliare per garantire il numero di posti letto adeguato alla metratura offerta, in modo da poter minimizzare al massimo il tasso di usura ed eventuali danni.

Il corretto numero di studenti all’interno dell’alloggio è fondamentale non solo per l’usura e i danni all’immobile, ma soprattutto per la vivibilità e la pacifica convivenza durante tutta la durata contrattuale. Un appartamento con il numero errato di studenti può infatti con molta probabilità portare gli inquilini a vivere in una situazione di stress e disagio legata alla mancanza di spazi comuni adeguati e dalla quale, inevitabilmente, insorgeranno discussioni. Siamo infatti convinti che anche solo una persona in più possa comportare dei forti problemi di convivenza quando gli spazi non sono adeguati.

Le richieste per studenti sono generalmente per un periodo minimo di 12 mensilità, salvo qualche eccezione, dove sono richiesti periodi di 10/11 mesi.

Vantaggi della locazione per studenti

  1. Studenti selezionati per una locazione sicura e senza problemi
  2. Certezza di riavere la disponibilità del proprio immobile, senza impegnarsi per lunghi periodi
  3. Canone locativo talvolta superiore alla locazione transitoria o per residenti
  4. Tolleranza per uno standard qualitativo dell’immobile (mobilio/rifiniture) più basico
vantaggi-locazione-studenti

Servizi per il proprietario nelle locazioni per studenti

Uno dei valori aggiunti del servizio di intermediazione nelle locazioni per studenti è l’assistenza continua ai proprietari e ai conduttori, dal momento della stipula del contratto e la relativa consegna dell’immobile alla chiusura di fine contratto. Più nel dettaglio, ecco di seguito un elenco delle principali attività svolte dall’Agenzia:

  1. Visita all’appartamento e selezione dei possibili conduttori
  2. Proposta di locazione e analisi della documentazione (fiscale e anagrafica)
  3. Firma e stipula del contratto di locazione
  4. Registrazione del contratto presso l’Agenzia delle Entrate
  5. Comunicazione in questura se studente extra-comunitario
  6. Consegna e successiva futura chiusura dell’appartamento
  7. Firma e verifica del verbale di consegna
  8. Compilazione della check list sullo stato dell’immobile all’apertura e alla chiusura della locazione
  9. Filtro e mediazione nelle telefonate tra locatore e conduttore per la durata contrattuale
  10. Conteggi relativi  a tutte le utenze
  11. Gestione del servizio ticket
  12. Supporto, consulenza e coordinazione nell’acquisto di nuovi elettrodomestici/arredi in caso di guasto o rotture

Problemi tecnici

In molti casi l’intervento dell’Agenzia può risolvere le problematiche più comuni che si presentano durante il periodo di locazione.

Al momento della consegna dell’immobile, infatti, viene fatto un set fotografico degli impianti dell’appartamento locato, come la caldaia e i relativi comandi, le eventuali valvole di arresto, i contatori/misuratori di luce, acqua e gas, i quadri elettrici presenti all’interno dell’appartamento, ecc.

In questo modo l’Agenzia, in caso di guasti o malfunzionamenti, può procedere con le prime verifiche telefoniche per individuare il danno o la problematica assieme al conduttore.

Alcuni esempi di verifiche idrauliche da noi eseguite

  • Verifica occlusione calcarea o piccoli detriti dai filtrini delle rubinetterie
  • Verifica della pressione dell’impianto della caldaia (in caso di blocco della stessa)
  • Verifica eventuale aria nei termosifoni (ove presenti valvole di sfiato)
  • Verifica per eventuale occlusione calcaree scambiatore caldaia
  • Verifica, in caso di gocciolamento/perdita da caldaia, della corretta chiusura della valvola di carico dell’impianto, etc.

Alcuni esempi di verifiche elettriche da noi eseguite

  • Verifica, in caso di black out elettrico, dell’interruzione della corrente, presa Enel, salvavita, differenziali forza/luce, eventuali differenziali generici, etc.
  • Prove di scollegamento di tutti gli elettrodomestici presenti per individuazione dell’eventuale elettrodomestico in corto circuito etc.

In molti casi dove l’intervento telefonico non è sufficiente per risolvere il problema, si riesce comunque ad individuare il danno e la probabile causa. Di conseguenza, sarà così possibile inviare il tecnico/manutentore più adatto con l’eventuale pezzo di ricambio necessario o per lo meno con una idea chiara dell’intervento che dovrà eseguire in loco (lavaggio chimico dello scambiatore o della tubazione, magnetotermico starato, sostituzione di frutti per scatole 503, etc).

call-center-venezia-4