close× Call Us: +39 041 5220601


Internet oggi è fondamentale per pubblicizzare gli immobili attraverso campagne mirate ed efficaci


Portali immobiliari

Sono i siti internet che raccolgono gli annunci immobiliari di tutta Italia, classificati per località, tipologia, prezzo, ecc. Si suddividono in portali gratuiti e a pagamento. Sono uno degli strumenti più utilizzati da chi è alla ricerca di un immobile da acquistare. Una descrizione efficace e precisa, fotografie numerose ed accattivanti, disponibilità e cortesia nel rispondere alle domande dei potenziali compratori; queste sono le caratteristiche che consentono agli annunci pubblicati dalla nostra Agenzia di attirare l’attenzione del pubblico interessato.

Natural Search

È la visibilità in base al merito nei vari motori di ricerca e in base all’importanza del sito internet, della qualità delle informazioni contenute al suo interno e all’anzianità dello stesso. Il sito www.venice-cera.it si piazza con ottimi risultati ottenuti in rapporto alla enorme competitività del mercato veneziano, dove si entra in conflitto con le ricerche alberghiere.

Banner & link

Sono l’evoluzione online delle affissioni pubblicitarie e sono volti a pubblicizzare la nostra Agenzia e di conseguenza gli immobili che essa rappresenta. Nel corso degli anni abbiamo scelto di investire in campagne mirate ad un target di possibili compratori, le cui visite al nostro sito siano dettate da un reale interesse, che si possa tradurre in un eventuale compravendita e non ad un pubblico generalista, portato a visitare il nostro sito per errore. Per questo il numero di visitatori che registriamo sul nostro sito è composto da utenti davvero motivati e interessati a ciò che dobbiamo promuovere: la vostra casa.

Keyword advertising

È la pubblicità in base alle parole chiave, ovvero alle parole cercate dagli utenti attraverso le ricerche con i motori di ricerca. La Ve.N.I.Ce. Immobiliare Cera ha acquistato dai principali motori di ricerca degli spazi di visibilità (link e riquadri sponsorizzati) per essere presente in modo prioritario tra i risultati per determinate chiavi di ricerca legate all’ambito immobiliare. Anche uest’investimento è volto a selezionare al massimo i visitatori del nostro sito e a lanciare un messaggio diretto proprio a quegli utenti che sono più robabilmente intenzionati a comprare casa.

Search Engine Optimization (S.E.O.)

Con il termine ottimizzazione (in lingua inglese Search Engine Optimization, in acronimo SEO) nel linguaggio di internet si intendono tutte quelle attività finalizzate ad ottenere la migliore rilevazione, analisi e lettura del sito internet da parte dei motori di ricerca. L’attività SEO consente un facile reperimento del sito da parte degli utenti che cercano sui motori e determina l’aumento del volume di traffico qualificato (utenti specificamente interessati) che un sito web riceve tramite i motori di ricerca. Come in una macchina da corsa le ottimizzazioni delle piccole parti la rendono più veloce di altre e quindi anche vincente, così il nostro sito internet risulta efficace e ottimizzato, grazie all’attenzione del nostro webmaster a tutte quelle “piccolezze” (keywords, meta tags, landing page, ecc.), sia in lingua italiana che in lingue estere, che fanno la differenza.


Il Web Marketing: un approfondimento

broker-busetti-mattia-real-estate-in-venice-ceraCon questo breve articolo vorrei dare un’idea della mia concezione di web marketing, forse scontata per qualche addetto ai lavori, ma interessante per tutti quei clienti che vogliono affidarci un incarico di vendita o locazione o che si stanno accingendo a farlo.
Parlando di web marketing si aprono innumerevoli argomentazioni che nello specifico sono strettamente correlate con il settore del Real Estate; per ora, però, vorrei limitarmi a parlare di una delle cose più banali, ma comunque importanti, come il numero di visitatori o meglio di contatti (click true) di un sito internet immobiliare.
Sempre più persone sono convinte che più il numero di visitatori di un determinato sito internet immobiliare è alto e più possibili acquirenti gravitano attorno a quella agenzia… niente di più sbagliato! Ormai da anni continuo a dire e pensare – e sempre più il tempo ci conferma – che non è importante il numero di visitatori ma la Qualità dei clienti che consultano le nostre pagine. Analizzando siti internet dei concorrenti sparsi per la nostra penisola, incontro sempre più siti web o addirittura portali immobiliari con un numero elevatissimo di traffico, che spesso non si rendono conto però che potrebbero avere una Frequenza di Rimbalzo pari al 70-80% , e quindi il livello di interesse dei loro visitatori molto basso! I clienti che sono interessati veramente ad un investimento o semplicemente ad un affitto (appartamenti, uffici, negozi) nella città di Venezia sono molti ma, nello stesso tempo, scremando i semplici “curiosi” dai veri intenzionati, la cerchia si restringe parecchio. Quello che voglio cercare di dire è che un traffico troppo elevato – che noi nonostante tutto continuiamo a promuovere – è sinonimo molte volte di un cattivo marketing e le visite al sito spesso non si convertiranno mai in vere e proprie vendite o locazioni.
Un esempio che possa aiutarvi ad avere un’idea di questo concetto potrebbe essere una semplice campagna pubblicitaria (classico banner) all’interno di un portale con un fortissimo traffico EXE Vanityfair.it oppure Victoriassecret.com se parliamo di estero, con una durata di 30 giorni ad un prezzo ipotetico di 1000 Euro, poi prendiamo un portale di nicchia come contributi-casa-venezia.it (ipotetico) e investmentoverseas.com per l’estero (ipotetico) allo stesso prezzo di Euro 1000 per 30 giorni. Conclusi i nostri 30 giorni si potrà analizzare senza stupore che a parità di prezzo, le visite nei portali con alto traffico presentano in proporzione bassi tassi di conversione web, mantenendo comunque molto alto il numero finale di visite. Nei portali di nicchia avremo un bassissimo traffico con invece tassi di conversione molto alti ed ovviamente un numero finale di visite limitato, che però a differenza del primo caso si è rilevato molto più proficuo per quanto riguarda le visite fissate negli immobili e le possibili conversioni in vendite oppure locazioni.
Alla luce di quanto detto abbiamo ben valutato la provenienza dei nostri accessi unici mirati!
Diverso è il caso che si voglia fare una campagna di immagine che però purtroppo è sempre meno frequente causa i budget limitati e la poca importanza oramai data all’immagine della propria azienda, che noi nonostante tutto continuiamo a promuovere.